-->

Il Feng Shui Per il Giardino

Il Feng Shui Per il Giardino

Il Feng Shui, basandosi sui punti cardinali, stabilisce le regole per ricreare gli elementi presenti in natura, generando armonia ed energia.

Nell’ultimo articolo abbiamo concluso dicendo che l’ordine e la pulizia nel nostro giardino possono dare ordine e pulizia nella nostra vita, per questo i bordi delle aiuole sono importantissimi.

Oggi la relatività e la fisica quantistica ci insegnano che tutto è energia e tutto è pervaso da un eterno scambio energetico.

Il giardino in una casa è, spesso. la prima cosa che vediamo quando entriamo e l’ultima quando usciamo.

Allora è giusto chiedersi, è possibile creare attraverso il nostro giardino un’energia armonica e rilassante per noi, i nostri cari e chi viene a trovarci per stare con noi?

Direttamente dall’Oriente arriva un modo di progettare il tuo giardino che crea armonia sia con il verde sia con gli elementi naturali.

Il Feng Shui

Per il nostro giardino abbiamo a disposizione un’infinità di materiali, di scelte e soluzioni capaci di  trasformare con poco il nostro spazio verde in un vero luogo ZEN  (parola di origine giapponese che ricordo significa pensare, riflettere, meditare).

Avrai sicuramente già sentito parlare del Feng Shui, antica arte geomantica taoista cinese.

Gli obiettivi principali di questa antica arte cinese consistono nello stabilire la giusta armonizzazione dell’ambiente interno ed esterno nel quale viviamo, garantendo un’esistenza basata sulla felicità, la salute e la prosperità.

Basandoci sul Ba (otto)- Gua (area)  che rappresenta i punti cardinali sappiamo che:

  • il Nord è associato all’inverno, all’acqua, al buio, la quiete, il freddo e la mezzanotte

  • il Sud è associato all’estate, al fuoco, alla luce, al movimento, al caldo e al mezzogiorno

  • l’Est è associato alla primavera, al tuono, al legno, alla luce e al calore in aumento, alla crescita e alla mattina

  • l’Ovest è associato all’autunno, al metallo, alla diminuzione della luce e del calore, al declino e al crepuscolo

Il giardino Feng shui

Abbiamo già visto, preparando l’orto, quanto sia fondamentale piantare gli ortaggi rispettando i punti cardinali.

La regola vale anche per il giardino, le piante ed i fiori.

Oltre ai quattro punti cardinali principali il Bagua è attento anche alle mezze direzioni.

Per questa ragione, la tracciatura schematizzata dell’area da progettare, va divisa in otto spicchi (i punti cardinali) a cui aggiungere un’area centrale da lasciare completamente libera da qualsiasi elemento.

Il Feng Shui Per il Giardino

 Prendendo come riferimento queste  mappe posizioniamo una mappa del nostro giardino disegnata su foglio trasparente ed iniziamo così a progettare aree e bordi per aiuole seguendo queste indicazioni.

Il giardino Feng shui e il Bagua

Il Feng Shui Per il Giardino

 

A nord la prima area energetica

1. Acqua – viaggio

Influenze energetiche: volontà, spinta, movimento, comunicazione, emozione, scoperta, energia per le scelte giuste.

Inserire l’elemento acqua ad esempio con una fontanella ed evitare acqua ferma e scale in questa posizione.

A sud-ovest la seconda area energetica

2. Terra – relazioni

Influenze energetiche: ricettività, apertura, influenza, cedevolezza, schiettezza, invito.

Determina le relazioni, chiamata anche angolo del matrimonio.

Inserire fiori, piante e angoli accoglienti che invitino a stare insieme, sedie basse e imbottite. Aggiungere energia all’area illuminandola. E’ bene in quest’area creare linee fluenti ed oggetti morbidi, candele, oggetti in colore giallo, evitare mobili o oggetti con qualità dura.

A est la terza area energetica

3.Tuono – anziani, famiglia

Influenze energetiche: rappresenta ciò che è venuto prima di voi, l’energia degli antenati.

Inserire: l’energia in quest’area è rafforzata dal colore verde e dalle piante alte.

L’estensione di questa area significa maturità nella famiglia.

A sud-est la quarta area energetica

4. Vento – benedizioni, fortuna, ricchezza

Influenze energetiche: fortuna, crescita, maturità, finanze.

Inserire anche qui utilizzare piante verdi e bordi per aiuole in legno, acqua corrente frutto di vita, piante alte, magari agli alberi inserire specchietti che richiamino riflessi di luce.

Centro: la quinta area energetica

5. Tai chi – salute (energia vitale)

Influenze energetiche: si trova nel centro del Bagua e rappresenta il punto di incontro di tutte le energie del luogo, l’equilibrio di tutte le componenti.

Almeno due terzi dello spazio deve essere libero da fiori e piante.

A nord-ovest la sesta area energetica

6. Cielo – amici

Influenze energetiche: forza creativa, autorità, forza, leadership, mascolinità, successo, consapevolezza, persone e mezzi di sostegno, amicizia.

Inserire: è associata al metallo, ai colori bianco e argento, all’autunno, al nord ovest. Una estensione in questa area porta a famiglie socievoli con molti amici, sistemare bordi per aiuole in metallo.

A ovest la settima  area energetica

7. Lago – creatività

Influenze energetiche: spirito libero, cuore giovane, immaginazione, creatività, svago, figli.
Inserire: se l’area è troppo piena e ingombra può essere limitata la creatività. Aggiungere oggetti metallici, bianchi, forme curve, ceramica, giallo, oggetti morbidi.

A nord-est l’ottava area energetica

8. Montagna – saggezza

Influenze energetiche: forza di volontà, inserimento sociale, ricominciare, realizzazione, concentrazione, risolutezza.
Inserire:  area associata al fuoco, al rosso, triangoli, luce. Non estendere molto questa area deve mantenere simmetria e stabilità. Creare l’angolo barbecue è un ottima soluzione.

A sud la nona area energetica

9. Fuoco – illuminazione

Influenze energetiche: chiarezza, visione, comprensione, chiarimento, visibilità.

Inserire:  Se non vi sentite ispirati può mancare l’energia del fuoco, anche questa zona è ideale per il barbecue.

Le Energie

Le energie che determinano i cambiamenti sono interconnesse e sono:

LEGNO – FUOCO – TERRA – METALLO – ACQUA

esiste una ciclicità generatrice e una distruttiva, esempio l’acqua genera il legno, il legno genera il fuoco. Il fuoco distrugge il metalli, il metallo rappresenta il denaro, quindi occorre mettere fuoco con cautela.

Alcune regole per il giardino Feng Shui

  • Evitare più possibile potature e sfalci

  • Obiettivo convogliare l’energia Ch’i nel giardino e convogliandola nella casa

  • Ordine e non eccedenza di piante

  • Mescolanza tra ceduo e sempreverde

  • Prediligere varietà autoctone

  • Sostituire piante malate con varietà simili, ma più sane

  • Prevedere spazi inter-pianta per i regali della natura, per i nidi ecc.

  • Prediligere varietà con forme rotondeggianti, slanciate, morbide evitare spine e foglie aguzze

  • Utilizzare siepi anche alte di protezione, ma non completamente coprenti, evitare che isolino completamente l’interno dall’esterno

  • Far si che vi siano sempre specie nel massimo rigoglio nei vari periodi

  • Lasciare libero lo spazio centrale

  • Lasciare spazio a nuove piante per una evoluzione futura

  • Alberi grandi lontano dalle finestre ma a ridosso del confine del giardino

  • La visuale dall’interno della casa deve rimanere aperta

  • Lungo i vialetti, mai diritti, mettiamo piante basse ad accompagnare dolcemente il cammino, eventuali piccole collinette e aiuole

Utilizzo dei bordi per aiuole con i sassi secondo il Feng Shui

  • I sassi di fiume bianchi sono adatti a delimitare vialetti

  • I sassi rocciosi sono adatti per delimitare un’aiuola ai piedi di un albero

  • Sassi quarzosi lontani da luoghi di sosta e da casa per la la loro radioattività

  • Sassi neri nei pressi di piante da fiore rosso-rosa

  • Sassi verdi vicino a piante con foglia caduca

Per chi non ha il giardino i suggerimenti essenziali per il Feng Shui in terrazza

  • A nord l’energia dell’acqua con vasi tondi di vetro

  • A Est vasi di legno

  • A sud vasi piramidali o appuntiti di colore rosso o porpora (fuoco)

  • A Sud-ovest o nord-est vasi di terracotta

  • A ovest contenitori di metallo sferici, oro, rame o argento

Tutto è Energia

Attraverso il Feng Shui possiamo scoprire come ottenere più benessere, salute e realizzazione di sé negli spazi con un giardino armonico, scoprendo anche che abbiamo già tutti gli elementi per farlo, basta solo sapere come posizionarli.

In fondo puoi crederci o meno ma cosa ti costa provare?

A presto.



Articoli correlati

Benessere Intestinale: 5 Alimenti da Inserire nella tua Dieta
Benessere Intestinale: 5 Alimenti da Inserire nella tua Dieta
Soffri di stipsi o diarrea? Hai spesso gonfiori addominali e non riesci a digerire? Ti senti stanco e ti ammali spess...
Leggi
Cibi Antistaminici: Allevia l'Allergia con l'Alimentazione Giusta
Cibi Antistaminici: Allevia l'Allergia con l'Alimentazione Giusta
Hai mai sentito parlare dei cibi antistaminici? Ogni anno, con l'arrivo della primavera, milioni di persone comincian...
Leggi
Colazione Equilibrata: 5 Idee per Iniziare Meglio la Giornata
Colazione Equilibrata: 5 Idee per Iniziare Meglio la Giornata
La mattina è il momento della giornata più importante perché, dopo una notte di digiuno e riposo, è fondamentale risv...
Leggi

Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati